Domenico Di Gravina, con oltre vent’anni di esperienza nel settore della ricerca e selezione del personale ed in particolare della somministrazione, è oggi il General Manager di IG SAMSIC HR.

Di cosa si occupa la vostra realtà?

Ci poniamo l’obiettivo di essere il punto di relazione tra le esigenze produttive dei clienti e le qualità individuali dei nostri candidati. La lunga esperienza ci permette di identificare in tempi ristretti la persona in linea con le aspettative del cliente, sia dal punto di vista professionale che personale. Si tratta di un’importante funzione sociale che noi accettiamo con piacere e che valutiamo in ogni azione che svolgiamo.

Quali sono le ultime tendenze nel mercato del lavoro attuale?

Il mercato del lavoro è cambiato! Gli ultimi risvolti normativi hanno limitato l’utilizzo della flessibilità mettendoci di fronte a nuove sfide. Giustamente, le aziende non si accontentano più di una buona risorsa ma ricercano la migliore risorsa disponibile, per far si che l’esperienza di lavoro possa essere il più duratura possibile.
È proprio in questa direzione che ci stiamo muovendo. E finora i risultati ci danno ragione tanto che, nonostante la situazione poco rosea, continuiamo a registrare una crescita del fatturato e ad espanderci territorialmente.

Perché avete deciso di investire nel nostro territorio?

IG SAMSIC HR è una azienda territoriale per vocazione. Le nuove aperture avvengono solo in seguito ad una attenta disamina del territorio, delle sue esigenze e delle potenzialità.
Il Trevigiano è un territorio dalle grandissime potenzialità, composto da diversi settori importanti (metalmeccanico, mobile, gomma-plastica, alimentare) che vanno accompagnati nella loro crescita attraverso progetti mirati e competenze nuove; competenze che vanno cercate e analizzate con la professionalità e la competenza di un partner specializzato come IG SAMSIC HR.