Serio o sorridente? Elegante o casual? Primo piano o figura intera? Scattare la foto giusta da inserire nel proprio cv non è un’impresa banale: le varianti sono tante, così come i dubbi che possono sorgere. Basta alle paranoie: vediamo insieme quale foto scegliere per il curriculum. 

I dettagli che fanno la differenza

È un dettaglio, ma può dire molto: la foto che sceglierai per il tuo curriculum sarà una delle primissime cose su cui cadrà l’occhio del recruiter e potrà già dare alcune informazioni su di te, le tue attitudini e il tipo di persona che sei. Ecco qualche piccolo accorgimento per sceglierla con attenzione: 

  • Parola chiave: professionalità

Ricorda che il curriculum è il tuo biglietto da visita per il mondo del lavoro: la tua foto dovrebbe essere in grado trasmettere affidabilità, competenza e spontaneità. Scegli un look sobrio, con vestiti formali ma non necessariamente eleganti, uno sfondo neutro e una posa non artificiosa. Cerca di evitare le foto a figura intera, a meno che tu non stia candidando per la posizione di modello/a. Pronto per scattare?

Leggi anche: Giustificare un periodo di inattività nel curriculum in 3 step

  • Sì, puoi sorridere

Uno dei dubbi più frequenti quando si deve scegliere la foto per il curriculum è: posso sorridere? Certo, il cv non è mica un passaporto. Tenendo sempre bene a mente il punto precedente, ricorda di sorridere in maniera composta, senza risa sguaiate o facce eccentriche: un’espressione che indica apertura e affabilità ti aiuterà sicuramente a fare una buona prima impressione. 

  • Un occhio alla qualità

È giusto prestare attenzione al contenuto della fotografia (il look, l’espressione, lo sfondo) ma la qualità dell’immagine che inserirai nel tuo cv è altrettanto importante. No alle fotografie sfocate, con editing eccessivo o sgranate: la scelta di una buona immagine darà un’impressione di cura e attenzione al dettaglio. 

Sei alla ricerca di altri consigli sul mondo del lavoro? Vuoi imparare come si affronta un colloquio e come avere supporto nella sua ricerca di lavoro? Fai un salto sul nostro blog: ti aspettiamo! 

Continua a leggere