Il 27 Dicembre 2021 il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il Ministero dell’Economia e delle Finanze hanno decretato l’adozione di GOL, il programma nazionale quinquennale (2021-2025) per la Garazia di Occupabilità dei Lavoratori.

Cos’è GOL

GOL, che si affianca al Piano per le nuove competenze, al potenziamento dei centri per l’impiego e allo sviluppo del sistema duale, ha l’obiettivo di rafforzare le politche attive del lavoro, sostenendo i lavoratori nella ricerca e nel mantenimento dell’occupazione, e le imprese nella riqualificazione della propria manodopera. A GOL, che è un tassello fondamentale del pnrr, saranno destinati 4,4 miliardi di euro. Di questi, 880 milioni sono già stati ripartiti tra le Regioni che, nei prossimi due mesi, dovranno adottare ciascuna il proprio piano in collaborazione con ANPAL.

Leggi anche: Contro l’Italia dei posti vacanti servono vere politiche attive

I beneficiari di GOL

Il Programma GOL si rivolge ai lavoratori per i quali sia prevista una riduzione superiore al 50 per cento dell’orario di lavoro (calcolato in un periodo di dodici mesi), disoccupati percettori di NASPI o DIS-COLL, percettori del Reddito di cittadinanza,  giovani NEET (under 30), donne in condizioni di svantaggio, persone con disabilità, lavoratori over 55, oltre che a lavoratori con redditi molto bassi.

I cinque percorsi

Nel dettaglio, GOL prevede cinque percorsi a supporto dell’occupabilità:

  • reinserimento lavorativo: servizi gratuiti di orientamento e accompagnamento al lavoro;
  • aggiornamento (upskilling): interventi di formazione professionale gratuita e di breve durata;
  • riqualificazione (reskilling): interventi di formazione professionalizzante approfondita;
  • lavoro e inclusione: attivazione della rete di servizi territoriali in situazioni di fragilità o in presenza di barriere che vanno oltre alla dimenzione lavorativa;
  • ricollocazione collettiva: interventi a sostegno dell’occupabilità in caso di crisi aziendali.

Il ruolo delle Agenzie per il Lavoro

GOL prevede anche il rafforzamento della cooperazione tra i servizi pubblici (come i Centri per l’Impiego) e le Agenzie per il Lavoro, come IG Samsic HR,  accreditate localmente all’erogazione di percorsi di orientamento e accompagnamento per favorire il reinserimento nel mondo del lavoro di giovani, disoccupati e persone con disabilità.

Vuoi fare richiesta di adesione al Programma GOL? Puoi farlo sul form che trovi in questa pagina, un nostro operatore ti ricontatterà per iniziare un percorso personalizzato con te!

Continua a leggere