La reazione alla crisi pandemica rappresenta, per il nostro Paese, un’opportunità preziosa di adeguare agli standard europei le misure di sostegno all’occupazione e di politiche attive del lavoro entro il 2021, grazie anche ai fondi stanziati dalla stessa Unione. 

Il Governo italiano ha varato il programma “Gol” (Garanzia di occupabilità dei lavoratori), un maxi piano di investimento nazionale che ha l’obiettivo di presa in carico, profilazione, formazione e ricollocazione dei disoccupati e delle persone in transizione occupazionale. Per questo programma, finanziato principalmente grazie alle risorse del Recovery Plan, si prevede un investimento di 4,9 miliardi e il coinvolgimento di oltre 3 milioni di persone entro il 2025. 

L’obiettivo è una maggior valorizzazione delle misure di politiche attive del lavoro, le quali, rispetto agli ammortizzatori sociali, consentono di rendere più rapido, agevole e fluido l’inserimento o il reinserimento dei disoccupati nel mondo del lavoro. In particolare, il programma si pone l’obiettivo di fornire alle persone in cerca di lavoro un sostegno personalizzato, che comprenda diverse tipologie di servizi (consulenza, orientamento e tutoraggio, valutazione e convalida delle competenze, assistenza nella ricerca di un impiego, sostegno all’imprenditorialità). 

Politiche Attive del Lavoro 2021: perché intraprendere un percorso

Massimiliano Gallicchio, Area Manager della nostra Divisione Welfare e delle Politiche Attive, in un’intervista racconta l’esperienza di chi sceglie di intraprendere un percorso di politiche attive e spiega più nel dettaglio i servizi offerti:

 

I cittadini che vogliono fare il primo ingresso nel mondo del lavoro o sono alla ricerca di un nuovo impiego, dunque, possono rivolgersi a IG Samsic HR come partner per il loro percorso di crescita professionale.

Siamo inoltre un ente accreditato all’attivazione di percorsi di Politiche Attive sul territorio lombardo: affianchiamo dunque anche i disoccupati in percorsi di riqualificazione e acquisizione di nuove competenze, per permettere loro di entrare in maniera più rapida ed efficace nel mondo del lavoro.

Continua a leggere