«Quello che manca oggi è la connessione tra la persona in carico ai servizi sociali e l’ingresso nel mondo del lavoro. Questo ponte non esiste e deve essere creato», racconta Lorella Da Campo, esperta di Politiche Attive nell’area inclusione sociale della Divisione Welfare di IG Samsic HR che si occupa dell’elaborazione di progetti volti all’inserimento lavorativo delle persone disabili.

I servizi sociali da un lato, il mercato del lavoro dall’altro. Questi due mondi, spesso, fanno fatica a incontrarsi quando si tratta di persone con disabilità. Lorella Da Campo, esperta di Politiche Attive nell’area inclusione sociale della Divisione Welfare di IG Samsic HR, è la prova che questa distanza, seppure con fatica, può essere colmata. «Quello che manca oggi è la connessione tra la persona in carico ai servizi sociali e l’ingresso nel mondo del lavoro. Questo ponte non esiste e deve essere creato», racconta.

Dopo una formazione da assistente sociale e una lunga esperienza come coordinatrice di progetti di inclusione nei comuni milanesi, Lorella Da Campo dalla scorsa estate ha iniziato una nuova esperienza professionale in IG Samsic HR, occupandosi del collocamento accompagnato di persone diversamente abili.

Progetti inserimento lavorativo disabili: il percorso professionale di Lorella Da Campo

Continua a leggere