Lo scombussolamento del mercato avvenuto negli ultimi anni ha avuto conseguenze anche sulla ricerca del lavoro: chi va “a caccia” di un nuovo impiego, per ottenere risultati efficaci, ha infatti bisogno di conoscere nuove modalità, strumenti e strategie. Come funziona la ricerca del lavoro oggi e come le Politiche Attive possono essere degli strumenti utili in questo percorso? Vediamolo insieme.

Cercare lavoro: cosa fare

Dimentica l’invio di curriculum a tappeto senza criterio: per essere efficaci nel proprio percorso di ricerca di lavoro, oggi, sono necessarie una pianificazione attenta e una precisa definizione degli obiettivi da raggiungere. Ecco gli step dei quali non puoi fare a meno: 

Comprensione del mercato attuale

Cerca di capire a fondo il mercato del lavoro con le sue novità e le evoluzioni che lo hanno investito negli ultimi anni. Se necessario, adotta anche un cambiamento di prospettiva (l’adozione di un comportamento proattivo e imprenditoriale, la concezione del lavoro come valore aggiunto)

Sviluppo di una strategia

Una volta capito come funziona il mercato e quali sono le nuove dinamiche che lo governano, risulterà utile elaborare una strategia per capire come procedere, ottimizzando i tempi di ricerca e massimizzando i tuoi sforzi. “Buttarsi” nell’invio di cv senza un criterio rischierebbe di farti perdere molto tempo. Anche nella ricerca del lavoro la parola chiave è “qualità”. 

  • Trova un tuo posizionamento

Fai un’operazione di autovalutazione per individuare quali sono le tue conoscenze e competenze, in questo modo saprai quali informazioni su di te sono rilevanti per le aziende 

  • Ricerca le giuste aziende target

Identifica quelle realtà che sono in linea con i tuoi obiettivi professionali, saranno i tuoi interlocutori in questo processo di ricerca

  • Cerca i giusti alleati

Ti sembra un percorso difficile da intraprendere in autonomia? La bella notizia è che non devi! Esistono infatti dei percorsi, chiamati Politiche Attive, che ti permettono di essere affiancato in ognuno degli step che abbiamo visto finora.  

trumenti per la ricerca del lavoro

Politiche Attive: strumenti utili per la ricerca del lavoro

Con l’espressione “Politiche Attive del Lavoro” (PAL) si intende tutta quella serie di iniziative finanziate dalle istituzioni per promuovere l’occupazione e l’inserimento lavorativo tra la popolazione. 

Prendendo parte ad un percorso di PAL, potrai ricevere gratuitamente il supporto di un professionista che ti affiancherà in tutte le fasi della ricerca di lavoro, dalla stesura del cv alla creazione di un tuo profilo professionale dettagliato e preciso.

Ti aiuterà a fare un bilancio delle tue competenze, a capire quali sono i punti di forza da valorizzare e come presentarti al meglio alle aziende. Infine, grazie alla sua conoscenza approfondita del mercato del lavoro e delle sue dinamiche, il tutor ti potrà aiutare a capire come definire il tuo profilo professionale e come proporti alle aziende di tuo interesse, selezionando, tra quelle presenti sul territorio, le realtà che possono essere interessate a inserire persone come te nel loro organico. 

Un supporto completo, a 360 gradi, per inserirti con efficacia nel mondo del lavoro. Vuoi partecipare ad un percorso di politiche attive? Scopri quello giusto per te! Visita la pagina dedicata sul nostro sito. Se hai meno di 30 anni, puoi vedere tutte le opportunità riservate ai giovani

Continua a leggere